Il più antico ulivo al mondo
La particolarità di questo parco botanico è rappresentata dal fatto che questa è l’area con la più grande concentrazione di ulivi selvatici millenari. Alla domanda qual è l’albero più antico, non possiamo rispondere con certezza, perché anche noi, collaborando con le istituzioni per le ricerche agronomiche, non siamo stati ancora in grado di trovare una risposta certa. Si annoverano più di 80 000 ulivi all’interno del parco. Sono delle ricerche lunghe e impegnative che possono anche durare più di un anno. Gli studi che sono già stati fatti dimostrano che l’albero più antico ha più di 1600 anni, il che lo posiziona tra i 3 alberi più antichi al mondo, insieme a quelli dalla Grecia e di Israele. Non vi diremo dove si trova, cercatelo nel nostro parco.
1963
Nel 1963 gli uliveti di Lun sono stati proclamati riserva naturale.
7
17 chilometri è lungo il sentiero tra gli ulivi; è perfetto per una passeggiata, jogging o una breve avventura ciclistica.
80000+
80 000+ sono più di 80 mila gli alberi selvatici (Olea oleaster) che si trovano in questa riserva naturale il che la rende il più grande parco naturale di ulivi selvatici al mondo.